«Abbiamo fatto germinare le nostre idee per imparare a sopravvivere in mezzo a tanta fame, per difenderci da tanto scandalo e dagli attacchi, per organizzarci in mezzo a tanta confusione, per rincuorarci nonostante la profonda tristezza.
E per sognare oltre tanta disperazione.»


Da un calendario inca degli inizi della Conquista dell'America.
  • slide01.jpg
  • slide02.jpg
  • slide03.jpg
  • slide04.jpg
  • slide05.jpg

NICARAGUA / L'incerta congiuntura del dopo-Chávez

L'incertezza in Venezuela, legata alla vicenda umana e politica di Chávez, suscita forte eco in Nicaragua. Si interromperà la collaborazione venezuelana dopo la morte del colonnello? Si ridurrà? Cambieranno le condizioni del contratto che regola i rifornimenti di petrolio? O si ridurranno solo i margini di manovra – e guadagno – sui quali ha contato finora il governo?

Traduzione e redazione di Marco Cantarelli.
N.B.: l'articolo è stato scritto prima della morte del presidente venezuelano Hugo Rafael Chávez Frías.

STATISTICHE

Oggi133
Ieri171
Questa settimana478
Questo mese4833
Totale7058075

Ci sono 31 utenti e 0 abbonati online

INGRESSO UTENTI

Se non hai le credenziali per accedere all'area riservata del sito, puoi richiederle tramite il modulo che trovi qui. Se le hai dimenticate, clicca sotto alla domanda corrispondente.

VERSAMENTI E DONAZIONI

Bastano pochi clicks, in totale sicurezza!

Importo: