«Abbiamo fatto germinare le nostre idee per imparare a sopravvivere in mezzo a tanta fame, per difenderci da tanto scandalo e dagli attacchi, per organizzarci in mezzo a tanta confusione, per rincuorarci nonostante la profonda tristezza.
E per sognare oltre tanta disperazione.»


Da un calendario inca degli inizi della Conquista dell'America.
  • slide01.jpg
  • slide02.jpg
  • slide03.jpg
  • slide04.jpg
  • slide05.jpg

HONDURAS / Quando i narcos “cantano”, politici e imprenditori tremano...

Mentre il Paese si incammina verso le elezioni presidenziali del Novembre 2017 e il presidente in carica prepara la sua rielezione, negli USA, dove sono stati estradati, vari capi del cartello di narcotrafficanti noti come Los Cachiros raccontano alle autorità federali di come erano riusciti a fare dell'Honduras un narco-Stato. Quanto influiranno le loro rivelazioni sul prossimo voto?

Di Ismael Moreno. Traduzione e redazione di Marco Cantarelli.

A metà Marzo scorso, il presidente Juan Orlando Hernández ha realizzato un improvviso viaggio a Washington. Si erano appena svolte le elezioni primarie dei partiti honduregni, nelle quali Hernández si è imposto con il doppio dei voti dei candidati oppositori del Partito Liberale e del partito Libertà e Rifondazione (LIBRE).

Il viaggio non è stato certo fortuito. Esso aveva almeno due propositi. In primo luogo, rassicurare le autorità statunitensi della sua volontà di non interferire e tanto meno ostacolare la serie di catture ed estradizioni di honduregni accusati di reati legati al narcotraffico, oggi sotto processo negli Stati Uniti, nemmeno quando si tratti di personalità politiche o di suoi stessi familiari. Il riferimento specifico è all'ex presidente Porfirio Lobo Sosa e a suo fratello, Antonio Hernández, accusati di legami con il narcotraffico da quelli che fino a ieri erano i principali capi del narcotraffico in Honduras, Los Cachiros (per approfondimenti, qui), nelle udienze del processo che li vede sul banco degli imputati a New York.

STATISTICHE

Oggi70
Ieri184
Questa settimana254
Questo mese4289
Totale7039803

Ci sono 33 utenti e 0 abbonati online

INGRESSO UTENTI

Se non hai le credenziali per accedere all'area riservata del sito, puoi richiederle tramite il modulo che trovi qui. Se le hai dimenticate, clicca sotto alla domanda corrispondente.

VERSAMENTI E DONAZIONI

Bastano pochi clicks, in totale sicurezza!

Importo: